“Lucchesità raccontata” da Remo Santini

LUCCA - Essere lucchesi come valore aggiunto, come una dote su cui si devono basare le sfide future della città. Si intitola "Lucchesità raccontata" l'ultimo libro scritto da Remo Santini, caposervizio de La Nazione di Lucca.

-

La presentazione del volume, edito da Pacini Fazzi, è stata ospitata nelle sale di Palazzo Pretorio, nel corso di un pomeriggio in cui alcuni lucchesi che hanno fatto carriera, dal giornalismo all’imprenditoria, dal management alla musica, hanno parlato del passato, del presente e del futuro di questa città: Marialina Marcucci, Gina Nieri, Renato Serio, Frediano Finucci. Per Remo Santini questo è il terzo libro dedicato alla lucchesità e così ci scherza su.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento