Presentata la stagione dell’AML

LUCCA - Avrà inizio domenica 11 gennaio la 51esima stagione dell'Associazione Musicale Lucchese che si aprirà con il consueto ciclo di concerti domenicali di musica da camera.

-

Undici appuntamenti con grandi musicisti del panorama internazionale; tra loro alcuni graditi ritorni e tante novità.Punto di partenza e punto di arrivo di questo “viaggio musicale” è la musica di Bach con la Suite in sol maggiore BWV 1007 e le Variazioni Goldberg, pagine di assoluto valore artistico e spirituale.
Tra gli ospiti della Stagione cameristica, alcuni musicisti “cresciuti” alla scuola di Claudio Abbado: Tra loro la violinista Lorenza Borrani il clarinettista
Alessandro Carbonare e il grande violoncellista Enrico Bronzi. Molti i nomi di assoluto rilievo internazionale che hanno aderito con entusiasmo al progetto dell’AML come Gabriele Ragghianti, che si esibirà suonando Bach per il concerto inaugurale.Da segnalare il concerto del 1° febbraio durante il quale verranno eseguite le “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi e di Astor Piazzolla, intrecciando e confrontando due capolavori assoluti della musica di ogni tempo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento