Raccolti i soldi per la pedana sensoriale

CASTELNUOVO G. - Grande successo per la serata di divertimento organizzata al teatro Alfieri dall'associazione Comete. Raccolti 2.500 euro per l'acquisto di una pedana sensoriale per la riabilitazione.

-

Obiettivo centrato. Grandi risate e successo di pubblico per “Che ni farò alle donne?”, la commedia in vernacolo lucchese portata in scena al teatro Alfieri di Castelnuovo dalla compagnia Invicta nell’ambito di una serata di beneficenza organizzata dall’associazione Comete con l’obiettivo di acquistare e donare all’associazione il Sogno una “pedana sensoriale” da 2.500 euro.
La partecipazione di pubblico è stata straordinaria, il teatro si è riempito e le offerte sono state generose a tal punto che a fine spettacolo il presidente di Comete Michele Raffaelli a potuto annunciare il raggiungimento dell’obiettivo, accolto da un forte applauso da parte di tutto il teatro.
Raffaelli e i componenti dell’associazione hanno ringraziato l’amministrazione comunale per la concessione del teatro ma soprattutto la compagnia Invicta, intervenuta gratuitamente, che ha saputo divertire il pubblico rendendo questa serata davvero magica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento