Una condanna per l’aggressione alla notte bianca

LUCCA - Condannato a due anni di reclusione e 100mila euro di risarcimento il giovane di 20 anni che nell'agosto 2013 ferì con una bottiglia un altro ragazzo di 23 anni.

-

Il fatto avvenne durante la notte bianca e lite era scoppiata per motivi politici. Assolti per non aver commesso il fatto gli altri tre imputati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.