Aggredisce i carabinieri, arrestato spacciatore

VIAREGGIO - E' stato sorpreso mentre stava cedendo della cocaina e per fuggire alla cattura ha aggredito i carabinieri. Un cittadino marocchino di 21 anni, Said Rai, è stato arrestato dai militari di Pietrasanta.

-

carabinieri_pietrasanta

I carabinieri erano impegnati in un servizio in borghese per il contrasto allo spaccio di droga quando hanno sorpreso il giovane mentre cedeva una dose di cocaina ad un uomo italiano. I militari sono intervenuti, ma lo spacciatore ha cercato di fuggire aggredendoli con pugni e morsi. Nonostante tutto i carabinieri l’hanno bloccato e arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento