I Magi a cavallo in centro a Lucca

LUCCA - E' stata messa in scena dall'associazione delle Contrade di san Paolino e dal gruppo teatrale Arabesque la rappresentazione della venuta dei Magi e del loro viaggio per incontrare Gesù.

-

Sono arrivati a cavallo dalle mura, poi, scortati dalle guardie della città hanno attraversato il centro per portare i loro doni a Gesù bambino. E’ andata in scena in centro a Lucca la rappresentazione della venuta dei Magi, realizzata dall’associazione contrade di San Paolino con la collaborazione del laboratorio teatrale Arabesque. I tre magi, in sella ai loro cavalli, hanno percorso via Veneto e via Beccheria fino al loggiato di Palazzo Pretorio in piazza San Michele, dove è andato in scena l’incontro con Re Erode. I commenti e i dialoghi tra i vari personaggi sono stati recitati dai componenti del gruppo teatrale, mentre i figuranti hanno accompagnato i Magi fino al sagrato della chiesa di San Paolino, dove è stato reso omaggio alla statua del Gesù bambino. Una rappresentazione che ha richiamato centinaia di spettatori che per tutto il percorso hanno seguito il corteo. I commenti e le letture sono stati tratti da brani di autori celebri, tra cui, in particolare, un testo di Giovanni Papini, filosofo fiorentino vissuto nella prima metà del secolo scorsa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento