Incendio nell’ex tribunale

LUCCA - Forse un petardo, forse un fuoco d'artificio lanciato da qualche ragazzo che non ha considerato le conseguenze. C'è con ogni probabilità una bravata alle origini dell'incendio scoppiato poco prima della mezzanotte.

-

Forse un petardo, forse un fuoco d’artificio lanciato da qualche ragazzo che non ha considerato le conseguenze. C’è con ogni probabilità una bravata alle origini dell’incendio scoppiato poco prima della mezzanotte all’interno dell’ex tribunale di Lucca, in via Carrarara, nel pieno centro storico, nello stabile che ospita anche il Giudice di Pace. La zona centrale ha permesso che alcuni passanti notassero quasi subito il fumo uscire dalla struttura lanciando così l’allarme. In pochi minuti sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia a cui sono affidate le indagini; oltre alla squadra mobile con il dirigente Virgilio Russo è intervenuto anche il questore Vincenzo Ciarambino. Il pronto intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero velocemente, rischio concreto vista la presenza di moltissima carta degli archivi giudiziari. Saranno adesso le indagini della polizia scientifica a stabilire l’esatta causa dell’incendio e a tentare di dare un volto ai responsabili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento