Lo Sparviero cala il poker

CALCIO PROMOZIONE - Incredibile avvio di 2015 per il Bagni di Lucca di Alberto Francesconi. Quattro partite ed latrettante vittorie per una classifica che adesso si fa interessante. Domenica prossima trasferta sul campo del Lunigiana.

-

 

Un Natale trascorso quasi a piangersi addosso e una classifica da…paura. Un cambio di allenatore già avvenuto ma che non aveva dato i frutti sperati. Poi col nuovo anno, quasi il panettone avesse avuto poteri magici, la marcia del Bagni di Lucca in Promozione è completamente cambiata. Quattro partite ed altrettante vittorie per 12 punti che hanno proiettato i rossoblu termali dai bassifondi al centroclassifica. Incredibile ma vera la metamorfosi ed i meriti, gli vanno pur riconosciuti del tecnico Alberto Francesconi. Lo Sparviero ha trasformato il brutto anatroccolo in un bel cigno vincente. Ultimo esempio la gara interna di domenica scorsa contro ii Calenzano, squadra che si presentava forte del sesto posto in classifica. Ebbene, il Bagni di Lucca ha liquidato la pratica già nel primo tempo grazie alle reti di Sangregorio e Menchini. Nella ripresa gli ospiti hanno accorciato le distanze ma la vittoria non è sfuggita ai rossoblu..Ne consegue una classifica che vede i termali veleggiare con 24 punti a metà graduatoria con 5 lunghezze sulla zona a rischio ma con soli tre punti da recuperare sulla quinta, ovvero sulla zona playoff. Comanda il Signa davanti a S.M.Avenza e Vallicisa. Insomma, un Bagni di Lucca che fa sognare e che non vorrebbe fermarsi qui. Altro test probante domenica prossima quando la squadra di Alberto Francesconi affronterà la non facile trasferta sul campo del Lunigiana. Un’ocasione per tentare il pokerissimo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento