Lucca, il 2015 sarà l’anno dei cantieri

LUCCA - Brindisi di inizio anno con la stampa per il sindaco Tambellini e per la giunta, un'occasione per parlare di ciò che è stato fatto nella prima metà del mandato e delle prospettive per il nuovo anno.

-

Il sindaco non ha nascosto le forti difficoltà affrontate inizialmente dalla propria amministrazione, ma si è detto anche convinto che è stata presa la strada giusta nel governo della città. Per Tambellini il nuovo anno sarà dedicato soprattutto all’urbanistica e ai nuovi cantieri. Sarà completato il piano strutturale, partirà il regolamento urbanistico e apriranno i cantieri del Piuss, sul quale inizialmente, ha detto testualmente Tambellini, il Comune poteva completamente franare.
Tambellini ha anche annunciato un po’ a sorpresa che sono pronti i progetti per tre nuovi sottopassi pedonali. Uno a Sant’Anna per collegare viale Puccini a piazzale Boccherini, uno davanti a porta Elisa e uno per entrare in città dalla stazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento