Lucchese: colpo Pizza, preso anche Forte

CALCIO LEGA PRO - La società rossonera ha ingaggiato il centrocampista Samuele Pizza (ex-Viareggio) dalla Torres e l'attaccante Francesco Forte dall'Inter, ma era al Forlì. Difficile il loro impiego contro il Pro Piacenza

-

Samuele Pizza, ex-capitano e bandiera del Viareggio, è un giocatore della Lucchese. Sono le stranezze del calcio che vanno, ovviamente, al di là del pur sano campanalismo. Pizza, oltre 300 presenza in C ruolo centrocampista classe 1988, proprio in queste ore ha rescisso il contratto che lo legava ai sardi della Torres. Un rapido volo verso il continente e venerdì mattina l’incontro in sede col DG Giovanni Galli per sancire un accordo che ormai era nell’aria da diversi giorni. Pizza, in attesa di sbrigare le regolari formalità per il tesseramento, ma con relativo nullaosta della società di appartenenza, si è già aggregato al gruppo e nel pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento. Sulle sue tracce c’erano diverse squadre di categoria. Ricordiamo che lo scorso anno ha giocato in serie B con la maglia dell’Avellino. Ma la Lucchese ha chiuso anche per l’attaccante Francesco Forte, classe ’93 proveniente dal Forlì ma di proprietà dell’Inter e nazionale Under 21 di Lega Pro. Difficile, però, che i due neoacquisti possano scendere in campo martedì nella gara interna contro il Pro Piacenza. che di fatto il Nanu Galderisi sta preparando sapendo che dovrà affidarsi ancora alla vecchia guardia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento