Mura di Lucca, restaurata anche la casermetta S.Pietro

LUCCA - Taglio del nastro per la restaurata Casermetta San Pietro, davanti al Villaggio del Fanciullo, un altro tassello nel percorso di riqualificazione delle mura urbane.

-

Taglio del nastro per la restaurata Casermetta San Pietro, davanti al Villaggio del Fanciullo, un altro tassello nel percorso di riqualificazione delle mura urbane di Lucca avviato in occasione dei 500 anni del massimo monumento cittadino . In questo caso, l’intervento ha riguardato nel complesso il rifacimento ex novo della copertura, degli impianti, della pavimentazione del primo piano, e delle facciate. La cerimonia d’inaugurazione è diventata quasi una giornata dell’orgoglio lucchese, per l’indubbio successo dell’operazione di restauro delle Mura che vede al centro la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in piena sintonia con gli enti locali e le istituzioni Il presidente della Regione Enrico Rossi ha riconosciuto la capacità di buon governo e l’attenzione dei lucchesi per il proprio patrimonio e ha sottolineato il ruolo attivo della Fondazione. “Averne di altre Fondazioni così nel resto della Toscana”, ha concluso il governatore. Il senatore Andrea Marcucci ha parlato invece di Lucca come esempio per il resto d’Italia. L’impegno della Fondazione e il restauro delle mura non si fermano qui. Previsti nel 2016 il restauro di Porta S. Jacopo e Porta S. Donato, l’esecuzione di un tratto di pista ciclabile tra la stazione e Porta Elisa e altri interventi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento