Nuovi locali al centro anziani

BORGO A MOZZANO - Sono stati inaugurati i nuovi locali all'interno del centro anziani gestito dalla Misericordia. Completata la riqualificazione dell'ala sud del convento, iniziata con la ristrutturazione della biblioteca.

-

In occasione del 32° anniversario di apertura del centro accoglienza anziani della Misericordia di Borgo a Mozzano, sono stati inaugurati i nuovi locali, realizzati con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, oltre che dai lasciti di generosi  benefattori. Il centro di accoglienza, realizzato all’ interno del Convento di San Francesco, è stato inaugurato  32 anni fa,e da quel giorno ha sempre perseguito la sua missione, ovvero fornire servizi assistenziali e sanitari a favore della popolazione anziana, salvaguardando la dignità e la soggettività di ciascun ospite ed offrendo ad ognuno la migliore qualità di vita possibile. La realizzazione dei  nuovi  locali va nella direzione della continua ristrutturazione della struttura, che la Misericordia sta curando costantemente,  per offrire migliorie alle condizioni ambientali in cui vivono gli anziani, il personale e i numerosi volontari che ogni giorno concorrono allo svolgersi dell’attività del centro anziani.I nuovi locali, i cui lavori sono stati affidati a ditte e maestranze del territorio, sono destinati a camere per gli ospiti, autosufficienti e non autosufficienti, per un  intervento che ha riguardato i vani della ex foresteria a completamento della riqualificazione dell’ala sud del Convento, iniziata con la ristrutturazione dell’antica biblioteca, della balconata e dei locali adibiti ad ufficio e sala riunioni.

Tag: , , , , ,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento