Prato infrange il sogno di Lucca

RUGBY C - Lucca perde (10-31) il bigmatch contro la capolista Amatori Prato. I rossoneri hanno giocato una buona gara ma hanno dovuto cedere all'indiscussa superiorità dei lanieri. Domenica prossima altra gara delicatissima a Sesto Fiorentino.

-

 

Poteva essere una grande festa per il rugby lucchese. Al “Romei” le condizioni erano ideali: cilma, pubblico numeroso sugli spalti, una bella vittoria nel turno precedente. Lucca aveva davvero la chance di diventare grande, di compiere il definitivo salto di qualità, sconfiggendo la capolista Amatori Prato nel bigmatch della giornata. Poteva essere, ma così non è stato. Sul terreno dell’Acquedotto la formazione ospite si è dimostrata un gradino sopra quella rossonera e alla fine ha vinto con pieno merito. Capitan Giannotti & C. erano partiti alla grande prendendo possseso della metà campo avversaria. Almeno tre nitide occasioni da mèta e così al primo affondo Prato passava. Inesorabile. Il primo tempo si chiudeva sul 10 a 19 e quindi con una tutto sommato gara ancora aperta. Ma nella ripresa i lanieri affondavano ancora legittimando il successo col punteggio di 10 a 31. Poco da aggiungere: ha vinto la squadra migliore e che ha saputo afruttare al meglio le occasioni avute. Adesso per Lucca l’obiettivo primario è recuperare il secondo posto e guardacaso domenica prossima i rossoneri saranno di scena a Sesto Fiorentino nello scontro diretto tra due formazioni che ambiscono allla piazza d’onore. In caso di vittoria Lucca potrebbe recuperare il terreno perduto e confermarsi comunque una piacevole e bella realtà del campionato di serie C.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento