Prete ricattato con un video hard

LIVORNO - Un ventenne e un quarantenne della provincia di Lucca sono stati arrestati dai carabinieri per estorsione nei confronti di un sacerdote livornese con il quale avrebbero intrattenuto incontri sessuali.

-

prete

Secondo le indagini dei carabinieri, i due uomini infatti avevano cominciato a ricattare il sacerdote minacciandolo di diffondere un presunto video di uno degli incontri se non avesse pagato una somma pattuita. Il prete, dopo aver pagato le prime 2 tranche, li ha denunciati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento