Ragazzo di 14 anni sorpreso con tre dosi di hashish

VIAREGGIO - Un ragazzo di soli 14 anni è stato sorpreso dalla polizia in via Barellai in possesso di tre dosi di hashish.

-

poli1.jpg

Il controllo è scattato perchè gli agenti hanno notato che il ragazzo, dopo averli visti, ha subito gettato qualcosa in un tombino. Gli agenti lo hanno quindi fermato e perquisito, trovandogli nelle tasche del giubbotto tre dosi di hashish da un grammo l’una. Il ragazzo ha quindi ammesso che l’oggetto gettato nel tombino era una sigaretta all’hashish, in gergo una ‘canna’.
Il quattordicenne è stato segnalato ed è stata avvisata la madre che, giunta sul posto, ha appreso quanto accaduto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento