Un defibrillatore per il Varignano

VIAREGGIO - Domenica di festa per il quartiere del Varignano con l'inaugurazione della nuova sede dei donatori di sangue Fidas intitolata a Mario Guidi e la donazione di un defibrillatore alla parrocchia.

-

La nuova sede della Fidas si trova in via Paladini 74 (al quartiere Anna Frank 58) ed è stata intitolata a Mario Guidi, fra i pionieri in questo settore di volontariato in Versilia con il “Gruppo Fratelli Donatori di Sangue”. Nel corso della cerimonia i familiari di Guidi, che per tanti anni fu Capo Distaccamento Vigili del Fuoco di Viareggio e Volontario attivissimo della Misericordia di Viareggio, hanno donato alla parrocchia del Varignano un defibrillatore. La Parrocchia del Varignano diventa la prima della città e seconda dell’intera Versilia ad essere dotata di un defibrillatore per adulti e pediatrico. Tra pochi giorni, ha annunciato il presidente della Fidas Dimitri Pezzini, verrà realizzato un progetto in collaborazione con il 118 Versilia Soccorso, la Parrocchia del Varignano e Donatori di Sangue Fidas – Croce Rossa Italiana per la formazione di operatori abilitati all’uso del defibrillatore. Verranno effettuati anche importanti corsi rivolti in particolare alle mamme per la disostruzione pediatrica. I corsi saranno gratuiti ed aperti a tutti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento