Violenza sulle donne, il corso “Non ho paura” per imparare a difendersi

LUCCA - Prende il via questo mercoledì, 11 febbraio, il corso organizzato dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Comune di Lucca ideato per aiutare le donne a difendersi dalle violenze.

-

 

Quattro incontri dedicati a tutte le donne, senza limiti di età. Quattro incontri per imparare a difendersi dalle violenze e poter affermare “Non ho paura”. Sono quelli organizzati dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Comune di Lucca alla Pia Casa, nel centro storico, al via da questo mercoledì per quattro settimane, sempre alle ore 21. I due promotori principali dell’iniziativa, Marco Monteleone e Massimo Sodini, dirigente e ispettore capo della divisione anticrimine della questura di Lucca, sono stati ospiti di NoiTv a “Buongiorno con noi”. Il dato di partenza è l’aumento dei casi di violenza sulle donne, anche sul nostro territorio.

Casi tutti risolti in maniera positiva, proprio perché le donne hanno avuto il coraggio di denunciare.

Il primo appuntamento con il corso “Non ho paura” è per questo mercoledì, 11 febbraio, alla Pia Casa di Lucca alle ore 21. Nelle prossime settimane il corso sarà poi riproposto a Camaiore e Capannori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento