Consiglio comunale straordinario contro la chiusura delle Poste

CAPANNORI - Si svolgerà mercoledì 18 febbraio alle ore 17 il consiglio comunale straordinario sul piano di razionalizzazione di Poste Italiane proposto dal sindaco Luca Menesini.

-

Il piano prevede la chiusura di cinque uffici postali, San Ginese, Pieve di Compito, San Colombano, Vorno e Lappato e la riduzione dell’orario di apertura dello sportello di Matraia.

Al consiglio comunale sono stati invitati a partecipare il Prefetto di Lucca, i parlamentari e i consiglieri regionali del territorio, il responsabile provinciale di Poste Italiane e i presidenti di Anci e Uncem.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.