Ecco MiTo di Sergio Talenti

LUCCA - Presentazione in grande stile per "Mito", il nuovo libro di Sergio Talenti edito da Maria Pacini Fazzi, ieri sera al Lucca Museum.

-

libro

MiTo è un acronimo – Milano + Torino – già usato dell’autore nel 1988 a Milano in occasione del Festival Internazionale di Poesia, Musica e Danza per indicare un fumoso progetto di fusione delle due città di cui all’epoca si parlava. Oggi MiTo si presenta come megalopoli della metà del 2100 dominata da tecnologie intrusive ed estreme. Abitata da umani del tutto incapaci di comunicare.  Prosa e poesia s’incrociano costantemente in un panorama metropolitano che emerge sullo sfondo di un’isola arcaica. La sperimentazione linguistica, tuttavia, malgrado punti ad una scrittura complessa, non toglie niente alla percezione immediata dei contenuti. Oltre alla presentazione classica del libro, nel corso della serata è stata anche messa in scena una pièce teatrale scritta da Maurizio Vanni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento