Incidente sulla via nuova per Pisa

LUCCA - Incidente a San Michele in Escheto sulla via nuova per Pisa. Nella carambola tra due auto e un furgoncino un operaio di 34 anni è rimasto ferito in maniera seria.

-

Uno scontro che poteva avere sicuramente conseguenze ben peggiori. Intorno alle 10.30 di lunedì mattina, sulla via nuova per Pisa all’incrocio con via del Trebbio, a San Michele in Escheto, una Nissan Micra che procedeva in direzione Pisa è stata tamponata da una Renault Megane. Nella carambola l’utilitaria ha centrato il furgoncino di una ditta edile che procedeva in direzione Lucca, il cui conducente, un uomo di 34 anni è stato ferito in maniera seria. Feriti in maniera più lieve gli occupanti della altre due vetture, un uomo e una donna che sono stati comunque trasportati al San Luca per accertamenti. Sul posto per i rilievi e per regolamentare il traffico – che ha subito grossi ritardi per almeno due ore – sono intervenute due pattuglie della polizia municipale di Lucca, mentre una squadra dei vigili del fuoco è dovuta intervenire per estrarre i feriti dalle vetture.

 

 

INCIDENTE_1

Lascia per primo un commento

Lascia un commento