Un nuovo centro radiologico a Castelnuovo

CASTELNUOVO G. - In attesa di un'eventuale nuovo ospedale unico della Valle del Serchio, continuano gli investimenti sulle due strutture esistenti. Questa mattina al Santa Croce di Castelnuovo è stato inaugurato un nuovo centro radiologico.

-

 

Si tratta di un’apparecchiatura radiologica digitale, che permette un passaggio diretto dell’immagine dal lettore al monitor del medico radiologo, con tempi più rapidi e senza alcuna perdita di qualità (come avveniva in passato con altri supporti non digitali) e quindi con un’alta definizione dell’immagine che favorisce una corretta diagnosi.

La presentazione della nuova apparecchiatura è stata anche l’occasione per parlare più in generale della sanità della Valle del Serchio e dei due ospedali.

Il macchinario è particolarmente indicato per i pazienti traumatizzati, in genere provenienti dal Pronto Soccorso, che grazie alle caratteristiche innovative del tubo e delle barelle utilizzate non devono essere mai spostati durante l’esame. Si tratta comunque di uno strumento versatile, che può essere utilizzato anche per la normaleradiologia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento