Venditori assillanti, interviene la Municipale

PIETRASANTA - I residenti di diverse zone di Pietrasanta, assillati da venditori di contratti per la fornitura di energia elettrica, hanno chiesto l'intervento della Polizia Municipale.

-

municipale

Procacciatori di nuovi contratti per la fornitura di energia elettrica: anche nel fine settimana  è continuata l’identificazione di venditori porta a porta da parte degli equipaggi della Polizia Municipale. Da alcuni giorni soprattutto nella zona compresa tra il centro storico e le località della piana di Pietrasanta si susseguono richieste di intervento da parte di cittadini che si sentono “ disturbati” dal modo di fare di detti venditori che spesso rasentano l’invadenza.
Sono stati identificati altri 4 giovani, fra cui una donna, che battevano a tappeto le abitazioni del quartiere Africa.
Anche in questa occasione si trattava di giovani venditori porta a porta dipendenti di imprese toscane e del Nord Italia che avevano ricevuto l’incarico da fornitori nazionali di energia di individuare nuovi probabili sottoscrittori di contratti per la fornitura di energia elettrica.In nessuno dei casi si è proceduto con la denuncia dei soggetti identificati.
I giovani e le imprese dalle quali dipendono sono stati invitati ad assumere un atteggiamento riguardoso verso i possibili clienti e di certo meno invasivo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento