Denunciato (per l’ennesima volta) il mago del furto delle elemosine

VIAREGGIO - Fermato in via Fratti il 40enne originario di Genova gà denunciato diverse volte per furti nelle cassette delle elemosine nelle chiese.

-

cassetta-offerte-chiesa-2

In tasca aveva gli attrezzi del mestiere per rubare gli spiccioli nelle cassette, cioè frammenti di nastro adesivo e una rondella metallica. L’uomo aveva già ricevuto il foglio di via che vietava il suo ritorno nei comuni di Viareggio, Camaiore e Massarosa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento