Elezioni, Lucca; Matteoli (Fi) lancia Giovanni Santini e attacca Tambellini

LUCCA - Il senatore Altero Matteoli alla presentazione del candidato al consiglio regionale Giovanni Santini: "quello attuale è il peggior sindaco di Lucca del dopoguerra".

- 1

Il senatore Altero Matteoli e lo stato maggiore lucchese di Forza Italia hanno lanciato la candidatura al consiglio regionale di Giovanni Santini, capogruppo uscente del partito, nella saletta meeting della Stella Polare.

Matteoli ha detto che l’unica possibilità per costrastare il candidato del centro sinistra Enrico Rossi è quella di votare il candidati a presidente di Forza Italia, Stefano Mugnai. I voti assegnati ad altre forze d’opposizione secondo il senatore, andrebbero dispersi e non servirebbero a niente. E all’interno della lista di Forza Italia, composta da donne e uomini di valore, ha detto ancora Matteoli, bisogna considerare l’impegno di Santini, che è stato capogruppo e che ha portato in consiglio regionale le problematiche non solo del litorale ma di tutta la provincia. Matteoli ha aggiunto che i lucchesi dovrebbero far pesare questo voto come un segno di apprezzamento o meno nei confronti dell’amministrazione Tambellini ed ha attaccato frontalmente il sindaco di Lucca.

Giovanni Santini ha sottolineato di aver sempre rappresentato in Regione tutta la provincia di Lucca e si è augurato che gli elettori vadano alle urne con cognizione di causa.

E sull’iniziativa degli ex sindaci versiliesi di centro destra che hanno appoggiato la candidatura del primo cittadino di Altopascio, Maurizio Marchetti?

Commenti

1


  1. le affermazioni pronunciate da quell’ esempio limpido e cristallino di personaggio
    politico che e stato nella sua carriera politica il senatore credo che siano il più bel
    complimento per il ns sindaco.

Lascia un commento