Jillian Harmon, la penultima frontiera

BASKET A1 DONNE - Un grande colpo di mercato in casa Basket Femminile Le Mura. A vestire la maglia biancorossa nella prossima stagione la fortissima ala neozelandese, con passaporto inglese, Jillian Harmon. Ma il mercato della società biancorossa non è ancora finito: Gatti e Francesca Dotto nel mirino.

-

 

Siamo molto felici di essere riusciti a portare una giocatrice di valore come Jillian a Lucca – ha dichiarato il presidente biancorosso Rodolfo Cavallo -. E’ stata una trattativa ben condotta, a cui tutti tenevamo in modo particolare e per questo abbiamo deciso di fare un investimento importante. Ritengo che l’ingaggio di Harmon sia un grande colpo di mercato non solo per Le Mura, ma per l’intero campionato italiano”. Così il numero 1 del Le Mura dopo il colpaccio che aveva ampiamente annunciato a Noi Tv nel corso di Buongiorno con Noi di circa un mese fa. In questo momento il roster del Le Mura della prossima stagione prevede oltre ai tecnici Mirko Diamanti (decima stagione in biancorosso) e al suo vice Beppe Piazza, le riconfermate Martina Crippa e Kayla Pedersen, Julie Wojta e, appunto, la nuova Jillian Harmon, 28enne neozelandese, fortissima ala di notevole esperienza anche internazionale. Quello che ci voleva per rilanciare le ambizioni di Lucca dopo una stagione non esaltante ma tuttavia positiva coronata da un quarto di finale playoff. Chiaro che l’obiettivo è quello di rientrare tra le prime quattro e perchè non cercare anche il colpaccio casomai una delle grandi avesse qualche impaccio di troppo. Altrettanto assodato che la squadra deve essere ancora completata. I nomi sul taccuino della DS Lidia Gorlin non mancano e l’ex-grande giocatrice dall’alto del suo carisma e della sua esperienza ha intrecciato diverse trattative. Tra queste sembrano davvero quasi definite, dovremmo esserci, le operazioni per portare all’ombra delle Mura la Gatti dal Cus Cagliari e il clamoroso ritorno dell’azzurra Franesca Dotto, ultima stagione all’Umana Venezia. E’ sfumata invece la Bestagno. Non sono da escludere infine alcune conferme tra le giocatrici della stagione appena trascorsa e magari un ultimo colpaccio. Per la serie: mai dire mai…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento