La giornata mondiale della diversità culturale

LUCCA - Promossa dai centri UNESCO, si è svolta presso le scuole medie di S.Anna, la giornata mondiale per il dialogo, lo sviluppo e la diversità culturale. Una mostra, workshop e incontri per promuovere la diversità culturale come patrimonio dell'umanità.

-

Anche l’istituto comprensivo Lucca 3 con i suoi alunni, insegnanti e la dirigente, hanno partecipato alla giornata mondiale delle diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo, iniziativa promossa dall’UNESCO in tutto il mondo. La giornata è iniziata con un incontro nell’aula magna della scuola media Carlo del Prete in cui sono intervenuti la dirigente Elisabetta Giannelli, lo scrittore Fabio Geda, autore del libro “Nel mare ci sono i coccodrilli” e il segretario generale della Federazione italiana Club UNESCO Annateresa Rondinella.

La giornata è proseguita con l’illustrazione da parte degli alunni della primaria “Giusti” del loro lavoro sul tema della diversità culturale, e con la presentazione multimediale dei laboratori realizzati dalle scuole dell’infanzia. Nel pomeriggio si sono svolti workshop a tema nelle diverse scuole dell’istituto comprensivo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento