Le Mura che colpo, presa Jillian Harmon

BASKET A1 DONNE - Un grande colpo di mercato in casa Basket Femminile Le Mura. A vestire la maglia biancorossa nella prossima stagione la fortissima ala neozelandese, con passaporto inglese, Jillian Harmon.

-

1

Nata a New York il 3 marzo 1987, 186 cm, Harmon ha giocato nell’università di Stanford – assieme al centro biancorosso Kayla Pedersen – fino ad arrivare nel 2009 in Italia, con le nerostellate della Comense. Dopo tre stagioni ad altissimo livello (e il titolo di Mvp straniero del campionato italiano 2011/2012) il passaggio a Parma, con cui è rimasta fino all’estate del 2014 quando ha deciso di trasferirsi nel campionato australiano Wnbl con la maglia delle Townsville Fire, formazione con la quale ha appena vinto il titolo. Nell’ultimo anno in Italia ha segnato con grande regolarità, con una media di 14,8 punti a partita (il 45,8% da due) e catturato inoltre 9 rimbalzi ad incontro. Nella stagione appena conclusa ha disputato 24 partite, realizzando 6,7 punti di media con il 45% da due e catturando 4,6 rimbalzi ad incontro.Siamo molto felici di essere riusciti a portare una giocatrice di valore come Jillian a Lucca – dichiara il presidente biancorosso Rodolfo Cavallo -. E’ stata una trattativa ben condotta, a cui tutti tenevamo in modo particolare e per questo abbiamo deciso di fare un investimento importante. Ritengo che l’ingaggio di Harmon sia un grande colpo di mercato non solo per Le Mura, ma per l’intero campionato italiano”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento