Doppio oro per Gori che ora sogna il triplete

ATLETICA - Stefano Gori non finisce mai di stupire. Il forte atleta non vedente di Ponte a Moriano ha infatti vinto la medaglia d'oro sui 100 e 400 metri ai campionati italiani paraolimpici che si stanno svolgendo allo stadio Zecchini di Grosseto. Le gare sono state penalizzate sul piano cronometrico dal forte vento contrario.

-

Inoltre Gori si è piazzato terzo a livello internazionale considerando che gareggiavano anche atleti provenienti da ben 27 nazioni alla ricerca dei minimi per i Giochi paraolimpici di Rio de Janeiro del prossimo anno. Domenica mattina l’atleta lucchese cercherà di calare il clamoroso tris sui 200 metri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.