Le ASL di Lucca e Versilia unite contro il cancro alla prostata

LUCCA - Partirà a breve il Prostata Cancer Unit (PCU) Lucca - Versilia. Le due ASL unificheranno procedure e protocolli per riuscire ad intervenire in maniera ottimale nei casi di tumore maligno della prostata.

-

Asl 2 e Asl 12 unite per la lotta al cancro della prostata. Partirà a breve il progetto denominato Prostata cancer unit Lucca – Versilia che vedrà le due aziende sanitarie unificare le proprie strutture in modo da poter garantire percorsi diagnostici e terapeutici condivisi e di omogeneizzare gli interventi. Un’ operazione che va in contro alla delibera della giunta regionale che ha istituito la rete delle unità integrate per il tumore maligno della prostata. Le due ASL trattano una media di 200, 250 pazienti l’anno e questa sinergia porterà un sensibile beneficio per l’intera popolazione, dato che per questa patologia maggiore è il numero di casi trattati, migliori sono i risultati ottenuti, anche in ottica di diminuire drasticamente gli interventi di chirurgia invasiva. La sinergia tra Lucca e Versilia ottimizzerà anche l’utilizzo dei macchinari presenti nelle 2 ASL e permetterà di poterne acquistare di nuovi grazie all’aumento dei pazienti trattati.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento