Presentata la seconda edizione del Premio Bigazzi

LUCCA - SI terrà presso l'Auditorium dell'Istituto Boccherini il 5 luglio la finale del concorso canoro dedicato al grande compositore Giancarlo Bigazzi, autore della colonna sonora premio Oscar del film Mediterraneo, scomparso a Viareggio nel 2012.

-

Si terrà il 4 e 5 luglio prossimi, presso l’auditorium del conservatorio Boccherini, la seconda edizione del premio canoro intitolato a Giancarlo Bigazzi, noto compositore definito “il geniaccio della canzone italiana” scomparso a Viareggio nel 2012. A presentare la rassegna sono stati, nella sala di rappresentanza del comune di Lucca, la’ideatrice e coordinatrice del progetto Antonella Pera, insieme ai membri della giuria tecnica, della vedova Bigazzi – Gianna – titolare della casa discografica GMMusic e dell’autore Marco Falagiani premio oscar insieme a Bigazzi per le musiche del film Mediterraneo di Gabriele Salvatores. Le selezioni del concorso si svolgeranno il 4 luglio a porte chiuse, ovvero alla presenza dei soli candidati e della giuria tecnica. La finale aperta al pubblico si terrà il giorno seguente, domenica 5 luglio.Il vincitore del Premio Giancarlo Bigazzi otterrà una Targa ricordo ed uno Stage di sei giorni presso il CET di Mogol, comprensivo di vitto alloggio, book fotografico ed incisione del brano vincitore presso la sala di registrazione  del Cet. Il secondo e il terzo classificato riceveranno una Targa ricordo, l’attestato di partecipazione al concorso, la registrazione e la diffusione radio ed online del brano vincitore. Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria del premio entro e non oltre il primo luglio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento