Tornano le Conversazioni Napoleoniche

LUCCA - Nona edizione dell'ormai tradizionale appuntamento con la storia napoleonica. Il 18, 19 e 20 agosto nel chiostro di San Micheletto si potranno rivivere ed approfondire le vicende legate alla battaglia di Waterloo, in occasione del 200esimo anniversario.

-

A Waterloo, 200 anni dopo. È questa la meta delle Conversazioni Napoleoniche di quest’anno, appuntamento estivo che da nove edizioni caratterizza l’agosto culturale lucchese, che si svolge nel chiostro di San Micheletto nell’ambito del progetto “Da Parigi a Lucca: il gusto di vivere al tempo di Napoleone e Elisa”, ideato da Roberta Martinelli con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione di Livorno. Tre gli appuntamenti in prograsmma, lunedì 17, martedì 18 e mercoledì 19 agosto, sempre nel chiostro di San Micheletto alle 21,30 a ingresso libero. Si parlerà di cosa accadde quel 18 giugno del 1815, di come Napoleone ci arrivò, fisicamente, con la sua carrozza, di quello che accadde, raccontato dal cinema non senza l’uso di particolari cruenti e sanguinosi, e di cosa significò, quella sconfitta, per i più acerrimi nemici dell’Impreatore: gli Inglesi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento