Capannori, cala ancora la produzione di rifiuti

CAPANNORI - A Capannori continua a calare la produzione dei rifiuti e a crescere la raccolta differenziata. Lo rende noto l'amministrazione comunale.

- 3

porta_a_porta_tariffapuntuale-004

Nel primo semestre del 2015 sono state raccolte 432 tonellate di rifiuti in meno rispetto allo stesso periodo del 2014. Nel contempo, è aumentata ancora la frazione di rifiuti conferita in maniera differenziata, aumentata di 166 tonnellate.

Commenti

3

  1. baldocchi angela


    Cero ma guardate nei campi cosa succede!!! Lungo i campi lontano, ma nemmeno piùdi tanto dai centri abitati, ogni giorno troviamo sacchetti di spazzatura contenenti ogni ben di dio, calcinacci, schifezze varie ..I proprietari dei campi cosa devono fare?!!??? Pagare le multe che verranno fatte??!!


  2. Si probabilmente e’ calata ma chissà perché è aumentata quella gettata lungo i cigli delle strade nei comuni limitrofi…….fatevi un giro per esempio a Picciorana (compreso il cimitero) e quello che vedrete e’ una scia di rifiuti abbandonati


  3. I rifiuti che fa il cittadino sono sempre gli stessi. E’ chiaro e fisiologico ( e ovviamente discutibile) che se un utente deve pagare 10 euro ogni sacco di indifferenziata (oltre ai 4 all anno che spettano ad ogni persona) fa di tutto per buttarli altrove, che siano i cigli delle strade oppure un cassonetto di un comune senza la differenziata. Quindi per la nettezza urbana vince sempre, se non gli dai rifiuti di indifferenziata e li butti nel comune vicino ci guadagna che deve smaltire meno, e se gli dai in eccesso (e sfido a fare mendo di 4 sacchi l’anno) in più si prende 10 euro per ogni sacco. Per di più che hanno fatto pagare retroattivamente i sacchi usati facendo riferimento ad una normativa che al tempo non era ancora stata emessa,,,, PAzzesco

Lascia un commento