Profughi: Baldini guida il fronte del no all’accoglienza

VIAREGGIO - Le polemiche partite da Lucca si stanno diffondendo anche in Versilia e in particolare a Viareggio. Massimiliano Baldini, capogruppo in consiglio comunale del "Movimento cittadini per Viareggio", ha presentato una mozione in cui si diffida il sindaco Del Ghingaro a dare la propria disponibilità.

-

Massimiliano Baldini candidato sindaco a Viareggio | Occhio al sindaco

“Sarebbe un’indecenza intollerabile che, a mio avviso, metterebbe a rischio l’ordine pubblico” ha scritto Baldini.

A Pietrasanta il sindaco Mallegni ha ribadito quando già affermato tempo fa: “Se il Prefetto si azzarda a venire a requisire gli immobili per i profughi mi ci troverà davanti con il tricolore indosso”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento