San Romano, il ‘nido’ tra le eccellenze della scuola italiana

S. ROMANO GARFAGNANA - Il nido d'infanzia La Giostra dei Colori tra le eccellenze della scuola italiana. La struttura di San Romano è stata tra le protagoniste di un progetto promosso dal Consorzio Pan, che mira ad aumentare la collaborazione tra famiglie e docenti per elevare il livello qualitativo del servizio scolastico.

-

L’iniziativa adotatta in questo senso dal nido si chiama “Il giardino delle meraviglie” e si tratta di un percorso in tre fasi realizzato nella scuola con l’aiuto dei genitori dei bambini. Il primo percorso si chiama a piedi scalzi: le conche del percorso ospitano diversi materiali che i piccoli possono sperimentare con il tatto, attraverso la pianta dei piedi e coun cui possono giocare.

C’è il percorso del gusto, dei mini orti che producono lamponi e fragole a disposizione dei bambini. Infine, c’è il frutteto degli alberi nani, Le piante sono state acquistate e messe a dimora con il contributo dei genitori, ed hanno permesso di mostrare concretamente agli alunni le differenze tra le stagioni.

Grazie a questo progetto il nido di San Romano è stato inserito in una lista di scuole di eccellenza nazionale, andando ad affiancare altre strutture toscane già note come quelle pistoiesi. E sull’onda di questo successo è stata deciso di venire incontro alle esigenze delle famiglie che vogliono iscivere i bambini.

 

Il 26 settembre la scuola aprirà le porte al pubblico e chiunque potrà visitare le struttura anche solo per pura curiosità.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento