Taglio del nastro per “Orlando curioso”

CASTELNUOVO G. - Si è aperta ieri mattina nella fortezza di Mont'Alfonso la mostra "Orlando curioso" organizzata da Lucca Comics & Games.

-

 

Una grande mostra composta da sei diverse aree tematiche, con esposizione di opere originali, scenari di guerra ricostruiti, paesaggi mitici e lunari, tutto questo nella spettacolare Fortezza di Mont’Alfonso per riportare invita il poema epico “L’Orlando Furioso”. Ha preso il via sabato mattina la mostra che Lucca Comics & Games insieme al Comune di Castelnuovo Garfagnana ha realizzato per dare il via alle celebrazioni per i 500 anni del poema di Ludovico Ariosto L’Orlando Furioso. Un vero tributo allo scrittore e poeta che tra il 1522 e il 1525 fu Governatore proprio di Castelnuovo Garfagnana, quando questo territorio era in mano al Duca d’Este.

Una sezione dell’esposizione è dedicata ai lavori realizzati appositamente dai  maggiori illustratori italiani della produzione dei libri fantasy: Paolo Barbieri, Dany Orizio, Lucio Parrillo e Luca Zontini.  E poi i video in animazione di Francesco Filippi e i diorami fantastici realizzati con sculture di Riccardo Sivelli su design di Mauro Dal Bo. Di particolare suggestione una rappresentazione storica realizzata con centinaia di soldatini in metallo, raffigurante i veri cavalieri carolingi e i veri Mori di el-Andalus del periodo 730-830.

La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta fino al 1 novembre tutti i giorni con orario 10-13 e 15-18.

Tag:

Lascia per primo un commento

Lascia un commento