Le Mura-Umbertide, è già Opening Day

BASKET A1 DONNE - Parte ufficialmente a Napoli il campionato di serie A1 2015/2016. Tutte le 14 squadre in campo al PalaVesuvio nella due giorni dedicata al basket in rosa, con la Gesam Gas&Luce che farà il suo esordio, indossando la maglia speciale del Lucca Comics&Games, nell’ultima gara in cartellone, domenica 4 ottobre (ore 18,15) contro Umbertide.

-

 

Ci siamo. Scatta in questo fine settimana a Napoli il massimo campionato di basket femminile 2015/2016 che vede ancora una volta ai nastri di partenza il Gesam Le Mura Lucca. Un lunghissimo e quasi infinito preambolo di un mese e mezzo prima di cominciare a far sul serio con i primi punti in palio. Lucca riparte con tanta voglia e determinazione di proporsi tra le possibili sorprese del campionato. Del resto la conferma di Crippa e Pedersen, arrivata solo da un paio di settimane, in un roster arricchito dal recupero di julie Wojta, dal ritorno di Francesca Dotto e dall’arrivo pesante di Jillian Harmon, rendono la squadra di coach Diamanti più che competitiva. Tra l’altro il vulcanico coach di Avenza, affiancato dal fido vice Beppe Piazza, inizia il decimo campionato consecutivo sulla panchina del Le Mura: quasi un’istituzione del basket lucchese.

Primo avversario sulla strada di Crippa e compagne la Pallacanestro femminile Umbertide. Qui rivediamo alcune fasi del match giocato tra le due squadre lo scorso anno al Palatagliate quando Lucca s’impose 63 a 57 al termine di una gara spettacolare e ben giocata dalle biancorosse. La nuova Umbertide di coach Serventi, che ha cambiato quasi completamente pelle rispetto allo scorso anno, punta su un roster giovane, ma con le qualità per fare bene visto anche l’ottimo pre-campionato. La regia è nelle mani della giovane play classe ’94 Milazzo, che torna dopo l’infortunio di inizio scorsa stagione e Moroni (capitano), arrivata in Umbria dopo l’esperienza a Vigarano. Fra le esterne ingaggiata l’ex Triestina Pertile, la scorsa stagione 7.6 punti di media e la ex Orvieto Sarni. Da tenere sotto stretta osservazione il reparto straniere. Un avversario da ripsettare ma in casa-Le Mura la voglia di iniziare è tanta ed anche molti tifosi lucchesi si stanno organizzando per affrontare la lunga trasferta verso Napoli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento