Lucca, il questore ringrazia le tre persone che bloccarono il poliziotto – rapinatore

LUCCA - Il questore di Lucca Vincenzo Ciarambino ha ricevuto i due dipendenti Conad e il giovane ghanese che hanno bloccato l'autore della tentata rapina al supermercato di Sant'Alessio,

-

Il questore di Lucca Vincenzo Ciarambino ha voluto ringraziare pubblicamente le persone che lo scorso 28 settembre hanno inseguito e bloccato Daniele Lama Trubiano, il poliziotto che aveva appena rapinato la Conad di Sant’Alessio, consentendone la cattura.

Negli uffici di via Cavour, accompagnati dal direttore della Conad Pierluigi Tambellini, sono quindi arrivati i due dipendenti Stefano Tolaini e Simone Romani, il giovane ghanese Akuoko Collins e Alessandro Pieruccetti, 57enne di Sant’Alessio, il cui ruolo nella vicenda non era stato finora evidenziato. Pieruccetti transitava in bicicletta in via per Sant’Alessio al momento della fuga di Trubiano ed intuendo cosa stava accadendo, con la bici aveva tagliato la strada al rapinatore, finendo pure a terra e lussandosi la spalla.

Il primo a bloccare materialmente il rapinatore è stato però Akuoko Collins, il giovane che il giorno staziona davanti alla Conad e la sera studia per diventare elettricista. Il questore ha deciso di premiarlo per il senso civico dimostrato disponendo il rinnovo per altri sei mesi del suo permesso di soggiorno appena scaduto .

Il direttore della Conad Tambellini ha poi detto che si adopererà per trovare un lavoro sia al giovanese ghanese che a Pieruccetti, anche lui disoccupato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento