Ora lo chiameremo Sera…vetta

CALCIO ECCELLENZA - La vittoria per 3 a 1 sul campo del Lammari permette alla formazione versiliese di agganciare la Cuoiopelli in testa alla classifica. E domenica al Buon Riposo ci sarà il confronto diretto. Bene anche Pietrasanta e Real Forte Querceta. Stop casalingo di un Camaiore alquanto sciupone.

- 1

 

Il Seravezza è la squadra copertina della giornata in Eccellenza. La formazione di Baldini espugna il Laghetti di Lammari con un perentorio 3 a 1 ma la parita è stata più complicata di quanto non dica il punteggio. La squadra locale di Fracasssi si è infatti portata in vantaggio e ha sfiorato anche il raddoppio prima di subìre la rimonta della neocapolista e di restare in dieci per l’espulsione di Lavorini. Tre punti che proiettano il Seravezza in testa alla classifica visto che la Cuoiopelli non è andata oltre il pari interno con il Sangimignano. Una giornata, la quarta di andata, che ha confermato il potenziale di Real Forte Querceta e Pietrasanta che a suion di reti, quattro a testa, si sbarazzano del Gambassi fuori casa e del Castelfiorentino al XIX settembre. Inciampa invece e in modo sorprendente il Camaiore (2-2) che tra le mura amiche non riesce a superare l’ostico Albinia. Non basta la doppietta dell’intramontabile Federico Tosi per dare il successo ai bluamaranto.

Dando uno sguardo alla classifica si può notare che nessuna squadra è più a punteggio pieno e che dietro ala coppia Seravezza-Cuoiopelli si è già creata una piccola frattura. Risale impetuoso il Pietrasanta mentre il Lammari scivola nelle zone basse di una graduatoria peraltro in via di evoluzione.

Domenica prossima la quinta di andata vivrà sul suddetto bigmatch tra le due prime della claase. Cercheranno di approfittarne le altre.anche se Real Forte Querceta e Pietrasanta saranno di fronte nel derby del Necchi-Balloni. Il Camaiore cercherà di recuperare i punti persi a Cenaia mentre il Lammari proverà a ripartire sul campo dell’Albinia.

Commenti

1


  1. salve, solo velocemente due note, una per squadra: folgor marlia, parecchio superiore calcisticamente al capezzano che ha vinto si 0:3 ma per casi fortuti e non esprimendo ne tattica ne schemi ne singoli spunti degni di nota , e chi ha visto la gara può confermare.
    Lammari: seravezza inesistente per tutto il primo tempo, lammari goal più un rigore sbagliato/parato, azioni da reti, scambi e grinta. secondo tempo è chiaro che non si può tenere per 90 minuti un ritmo asfissiante, il seravezza , grazie a Mancini, fortissimo, bucava colpo colpo la difesa ormai allo sbando.
    Comunque sarebbe bello che chi commenta le gare siano persone che hanno visto la gara.
    grazie e buona giornata.
    p.s. il Lammari dei buoni giovani l’ha..

Lascia un commento