Persona investita dal treno, traffico in tilt sulla Lucca-Pisa

PISA - Tragedia questa mattina poco dopo le 8 sulla linea ferroviaria Lucca-Pisa. Un turista irlandese di 49 anni è stato investito da un treno tra Rigoli e San Giuliano. Ancora da capire se si tratti di suicidio o di incidente.

-

treno

Lo straniero, secondo le testimonianze raccolte dagli agenti, è stato travolto alle spalle mentre passeggiava lungo la ferrovia tra la stazione e il passaggio a livello di Rigoli che era chiuso con le sbarre abbassate. Non è ancora chiaro se l’uomo sia stato urtato perchè non si è accorto che stava sopraggiungendo il treno o se invece si sia intenzionalmente gettato sotto di esso.

Grossi disagi sulla linea ferroviaria, con traffico bloccato fino alle 10. Coinvolti 18 treni regionali, limitati nel loro percorso o deviati via Viareggio. Il treno investitore è ripartito con un ritardo di oltre due ore. Attivato un servizio sostitutivo con bus tra Pisa e Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento