Ponte a Moriano, operaio muore travolto da un muletto

LUCCA - Tragedia alla Toscopaper di Ponte a Moriano. Un operaio di una ditta esterna è morto travolto da un muletto sul quale stava conducendo un intervento di manutenzione. L'uomo si chiamava Ronny Lombardi, aveva 58 anni ed era residente a Sant'Alessio.

-

Era dipendente della ditta Vecar Service di Santa Croce sull’Arno, in provincia di Pisa. Lombardi, era al lavoro nel piazzale sul retro dello stabilimento. L’incidente si è verificato poco prima delle 16. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo stava sganciando una gomma di un muletto della cartiera quando, per cause ancora in corso di accertamento, il mezzo gli è caduto addosso, schiacciandolo.

E’ stato dato subito l’allarme e sul posto è arrivata un’ambulanza inviata dal 118. E’ stato allertato anche l’elisoccorso Pegaso ma per l’operaio non c’è stato niente da fare. In via del Brennero sono arrivati anche i vigili del fuoco, i carabinieri e l’ispettorato per la sicurezza sul lavoro della Asl 2 di Lucca, che avranno il compito di ricostruire esattamente quanto accaduto.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento