Abusivismo: individuate 4 strutture ricettive “fantasma”

LUCCA - La polizia municipale ha scovato quattro case vacanze abusive, sconosciute da un punto di vista amministrativo e fiscale, per le quali sono scattate sanzioni amministrative poiché prive di autorizzazione.

-

polizia-municipale-2-agenti

In particolare le sanzioni sono relative all’articolo 68 della Legge Regionale 42 del 2000 (Legge sul Turismo) e la multa elevata è di 1200 euro (per ciascuna struttura abusiva). Alcune posizioni costituiranno oggetto di approfondimento sotto il profilo fiscale, al fine di dimensionarne il reale giro d’affari ai fini dell’imposizione sui redditi attraverso una collaborazione con la Guardia di Finanza e, da un punto di vista igienico-sanitario con le dovute comunicazioni all’Azienda Sanitaria Locale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento