Ritrovato il cercatore di funghi scomparso sulle Pizzorne

VILLA BASILICA - E' stato ritrovato in buone condizioni di salute dai carabinieri di Villa Basilica il 73 enne disperso nei boschi delle Pizzorne nella mattinata di mercoledì. Per tutta la mattina Vigili del Fuoco, soccorso alpino speleologico e carabinieri avevano battuto palmo a palmo la zona.

-

Ore di apprensione per un 75 enne residente a S.Angelo che con due amici si era recato in cerca di funghi nei boschi dell’altopiano delle Pizzorne e di cui si erano perse le tracce intorno alle 10 di mattina. I tre, dopo aver parcheggiato l’auto, si erano divisi per perlustrare un tratto di sottobosco poco distante. Dopo pochi minuti si sarebbero dovuti ritrovare all’auto ma quando due del gruppo sono arrivati hanno atteso il terzo qualche minuto per poi capire chiaramente che l’amico in ritardo aveva probabilmente avuto un problema.

I due hanno fermato un automobilista di passaggio che ha dato l’allarme ed immediatamente è scattata la macchina delle ricerche. Sul posto sono giunte squadre dei vigili del fuoco con le unità cinofile e gli uomini del soccorso alpino speleologico, anch’essi con i cani da ricerche. Impegnati nella battuta anche i militari della stazione carabinieri di Villa Basilica che hanno ritrovato l’uomo nel tardo pomeriggio in buone condizioni di salute, poco distante dal luogo della sparizione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento