Escursionista ferito sulle Apuane dopo un volo di 20 metri

STAZZEMA - Un esperto escursionista di Forte dei Marmi di 76 anni,, M.B le sue iniziali, molto noto nell'ambiente della montagna è caduto nel pomeriggio da un sentiero in Alta Versilia nel comune di Stazzema facendo un volo di circa 20 metri ai piedi del monte Procinto, L'uomo è stato trasportato in elicottero all'ospedale Cisanello di Pisa.

-

8_11_15_ soccorso Alpino

Mentre percorreva insieme ad altri escursionisti un sentiero proveniente dal rifugio Forte dei Marmi diretto al rifugio Giorgini, l’uomo ha perso l’equilibrio ed è caduto, Immediato l’intervento dei soccorsi in quanto i volontari del Soccorso Alpino di Querceta in queste belle giornate erano già in zona per prevenire possibili incidenti ed hanno recuperto, in tempi brevi con l’ausilio dell’elicottero Pegaso l’escursionista che si è procurato un trauma cranico e fratture varie agli arti. L’uomo è rimasto però sempre coscente, anche se è stato trasferito in codice rosso all’ospedale di Cisanello di Pisa. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza della Pubblica assistenza di Pontestazzemese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento