Forte dei Marmi, issata sul molo la bandiera francese

FORTE DEI MARMI - A Forte dei Marmi e in altre località della provincia sono state promosse iniziative in segno di solidarietà con il popolo francese dopo gli attentati di Parigi.

-

La bandiera francese issata sul pennone del molo di Forte dei Marmi, sulle note della Marsigliese. E’ una delle manifestazioni che sono state promosse in provincia di Lucca in segno di solidarietà con il popolo francese, dopo gli attentati di Parigi costati la vita a 129 persone.

“Non ci sono parole per esprimere l ’orrore su quanto è accaduto a Parigi – ha detto il sindaco Umberto Buratti – per questo abbiamo voluto organizzare un gesto di partecipazione e vicinanza al popolo francese.” Un appunatmento al quale hanno voluto partecipare associazioni e cittadini. Ed altre iniziative silmili sono state promosse a Marina di Pietrasanta e Viareggio. Molti i municipi nei quali la bandiera italiana è stata listata a lutto o che hanno esposto la bandiera francese, come è accaduto a Montecarlo.

Intanto sabato pomeriggio in Prefettura c’è stata una riunione tecnica di coordinamento con i responsabili delle forze dell’ordine, dei Vigili del Fuoco e della Capitaneria per esaminare le direttive impartite dal Ministero dell’Interno dopo gli attentati. E’ stato deciso di intensificare la vigilanza dei cosiddetti obiettivi sensibili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento