Peschereccio affondato, mercoledì il recupero

VIAREGGIO - Dovrebbere cominciare mercoledì, condizioni meteo permettendo, le operazione di recupero del relitto del Giumar, il peschereccio dei cugini Simonetti scomparsi da mercoledì.

-

La decisione è stata presa nel corso di una riunione che si è svolta oggi a Viareggio. Anche oggi, intanto, sono continute le ricerche dei due pescatori, ancora senza esito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.