Piss Christ non sarà esposta al Photolux

LUCCA - Dopo le aspri polemiche degli ultimi giorni, il direttore artistico del Photolux Festival Enrico Stefanelli ha deciso di non esporre più la contesta opera di Andres Serrano.

- 1

Polemiche sull’opera di Andreas Serrano

“Poiché il tema scelto, oltre la sua altezza di ispirazione, è un tema che può suscitare conflitti di natura ideologica, per come si è evoluta la situazione, tenere questa opera vorrebbe dire ridurre tutto il Festival a una sola fotografia e al dibattito su di essa. Tutto il lavoro fatto per costruire un Festival equilibrato e profondo, per portare a Lucca grandi autori internazionali e per costruire intorno alle mostre un programma straordinario di dibattiti, workshop, letture portfolio ed eventi, sarebbe sprecato. E tutto questo per una fotografia che, al di là del suo valore storico, nulla potrebbe aggiungere alla ricchezza di questa edizione.

Per questo, e cosciente del fatto che questa fotografia va a toccare in maniera così forte la sensibilità di moltissime persone e di tanti Cristiani che hanno manifestato il loro dissenso e ai quali vanno tutte le mie scuse, ho deciso che Piss Christ non farà parte di questa edizione del festival. Una decisione che ho preso con serenità, in modo che la polemica ideologica si possa svolgere su un altro piano e in altra sede risparmiando il contesto della manifestazione artistica. Altresì prendo atto che l’integralismo mediatico ha compiuto un’operazione artistica mostrando il contestato ad un pubblico ancor più numeroso di quello del Photolux. Si è quindi, a mio avviso, consumato un abuso di potere artistico mediatico”.

Commenti

1


  1. Non ci sono parole ….ma da parte degli organizzatori maaaaaaa

Lascia un commento