Smantellata fumeria di Ice a S.Anna

LUCCA - Una fumeria di shaboo, detto anche Ice, una droga sintetica di provenienza orientale, è stata smantellata dalla squadra mobile di Lucca. Un arresto e una denuncia, oltre al sequestro di circa 30 dosi di droga .

-

Gli uomini della squadra mobile della Questura di Lucca hanno individuato e smantellato una fumeria di shaboo gestita da un filippino di 35 anni che è stato arrestato e da un complice anch’esso filippino denunciato. Lo shaboo, detto anche Ice è una droga sintetica molto usata in oriente e questo è uno dei primi sequestri operati in Toscana. Composta da elementi sintetici, la polvere viene riscaldata e i fumi inalati, producendo la sensazione di defaticamento e gioia. Gli effetti sull’organismo sono però devastanti, causa infatti gravi lesioni a denti e organi interni, portando l’assuntore abituale alla morte nel giro di pochi anni. Tra gli effetti collaterali dell’uso di questa droga c’è anche l’anormale aggressività da parte di chi ne fa uso, e proprio la segnalazione di questo genere di atteggiamenti da parte delle forze di polizia presenti sul territorio hanno fatto scattare le indagini che hanno portato allo smantellamento della fumeria posta in un appartamento di S.Anna. Durante i 20 giorni di appostamenti gli agenti hanno notato numerosi cittadini orientali recarsi presso l’abitazione. Una volta entrati in azione i poliziotti hanno dovuto sfondare una porta interna dove si erano rinchiusi i due uomini più un terzo, un consumatore venuto da fuori regione e sequestrato circa 30 dosi di shaboo. L’enorme pericolosità di questo composto chimico sta anche nell’immediata dipendenza che si viene a creare una volta provato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento