300 si tuffano in mare a Viareggio

VIAREGGIO - Quasi 300 persone si sono tuffate in mare a Viareggio per il tradizionale bagno di Capodanno fatto sfidando le acque gelide del Tirreno davanti a piazza Mazzini

-

Qualcuno si è tuffato anche in maschera e tra i temerari c’erano anche dei bambini e l’assessore allo sport del comune Walter Alberici. Oggi è stato battuto il record del 2015 (217 presenze) con 291 tuffatori. L’iniziativa, oltre al suo scopo benaugurante per l’anno nuovo, ha avuto anche uno scopo sociale, perchè il ricavato della vendita delle cuffie da nuotatori è andato al Gruppo Emergency di Viareggio

Lascia per primo un commento

Lascia un commento