Castelnuovo, disegni di Natale per ricordare Francesco

CASTELNUOVO - Nove anni fa la tragedia all'Arancio, a Lucca: un bambino di dieci anni ucciso dal padre che poi si toglie la vita. Da quel dramma è nata una realtà che aiuta scuole e studenti.

-

Tanti disegni di bambini che parlano del Natale. Un modo per ricordare con affetto Francesco, portato vai a soli 10 anni da una tragedia più grande di lui. Per ricordarlo la madre, originaria della Garfagnana, ha istituito una Onlus dal nome “ Il sogno di Francesco” .
Tra le tante iniziative dell’associazione, c’è il concorso annuale di disegno, aperto alle scuole primarie della Garfagnana. Domenica, presso la sala Suffredini a Castelnuovo, si è conclusa la mostra degli elaborati, con la premiazione delle opere vincenti scelte su 400 disegni partecipanti. Il tema era “ Particolari di Natale”.
Questi i vincitori: 3° classificata Giulia Musetti dalla primaria di Pieve Fosciana; 2° Viola Ferranti di Castelnuovo; e il primo premio è andato a Lodovica Micchi e Letizia Bonini della V° A di Castelnuovo Garfagnana. i premi, 200, 300 e 400 euro, verranno assegnati alle classi degli alunni premiati.
Gli studenti vincitori riceveranno invece una tavolozza e materiale da disegno, mentre una medaglia sarà assegnata a tutti i partecipanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento