Lucca, Shaner e Marcucci si aggiudicano l’Hotel Universo

LUCCA - Shaner e Marcucci (già soci nella Shaner Ciocco per la gestione dell' hotel Renaissance Tuscany, sito all'interno della Tenuta del Ciocco a Barga, in Valle del Serchio) si sono aggiudicati la gara per l'acquisto dell'hotel Universo nel centro storico di Lucca.

-

Dalla chiusura all’opportunità di un grande rilancio. L’americana Shaner Hotel Group e il gruppo Marcucci, già soci nella gestione dell’hotel Renaissance Tuscany, al Ciocco, hanno vinto la gara per l’acquisto dello storico Hotel Universo in piazza del Giglio a Lucca e adesso puntano al restauro e alla riapertura dell’albergo.
L’Universo, in crisi, aveva chiuso i battenti a novembre, dopo un’istanza di fallimento. Si è arrivati quindi alla vendita all’asta e i gruppi Shaner e Marcucci, con un’offerta di 4 milioni e 650mila euro, hanno battuto una società dell’est Europa che avrebbe voluto ricavare appartamenti dall’immobile.
L’Universo è ospitato in un edificio costruito nel 1500 e trasformato in albergo alla fine dell’Ottocento. E’ considerato la struttura ricettiva con la migliore posizione nel centro storico di Lucca. Una potenzialità che però almeno negli ultimi anni evidentemente non è stata adeguatamente valorizzata.
Shaner e Marcucci hanno raccolto la sfida: Il costo stimato per gli interventi di restauro è di circa 7 milioni di euro, con fine dei lavori prevista entro il prossimo anno. E per l’Universo c’è già la certezza di un passo importantissimo verso il rilancio; l’Hotel lucchese così come il Ciocco, entrerà a far parte della catena Marriot, leader dell’accoglienza di qualità a livello mondiale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento